Blog del Ciclista a Roma

Roma, 00123 |

ciclista roma

Blog del Ciclista a Roma

La bicicletta è più di un mezzo di trasporto, è una passione! Condividila con noi e scopri di più su una delle invenzioni più ingegnose della storia!

Bicicletta Roma

La bicicletta è il mezzo di locomozione più diffuso al mondo. Consente di spostarsi rapidamente e con facilità per ambienti urbani e di campagna. Storicamente risulta il mezzo più economico e affidabile all’interno di città e paesi. l’idea originale di bici venne progettata nientemeno che da Leonardo da Vinci, ma venne davvero realizzato il primo modello solo tre secoli dopo, nel 1791.

 

Manubrio

Il manubrio è il componente della bici che ci consente di controllare la direzione del mezzo. Il manubrio è strutturato e concepito per permettere una corretta postura sulla bici. È rivestito con manopole o nastri di vari materiali, come gomma per permettere una presa salda e la larghezza viene proporzionata in base al ciclista.

 

Casco

Il casco è composto nella parte più esterna dal guscio (spesso in policarbonato) e una struttura sottostante di polistirene. Vengono costruiti per assorbire gli urti deformandosi e così proteggere il ciclista da traumi o ferite alla testa. I caschi di nuova generazione sono superleggeri per non intralciare il ciclista.

 

Telaio

Il telaio di una bici è un invenzione che sta attraversando continui perfezionamenti da secoli ormai. La struttura principale mantiene la stessa forma da ormai 150 anni e si può dire che ha ormai raggiunto la perfezione. La struttura a diamante è in grado di sostenere l’intera bicicletta e la persona senza alcuna difficoltà. In base alla necessità delle piccole modifiche possono massimizzare le prestazioni per ogni uso particolare.

 

Ruote per bici

Le ruote sono il dettaglio più trascurato dagli appassionati, ma nessuna parte in una bici è meno importante delle altre. I componenti fondamentali per le ruote da bici sono: i cerchi, gli pneumatici e le camere d’aria. Tutte e tre queste parti contribuiscono all’esperienza ciclistica in maniera determinante e devono quindi essere resistenti agli urti, alla corrosione, alle vibrazioni e alle tensioni interne.

 

Manutenzione bici

La manutenzione ordinaria andrebbe fatta una volta l’anno se si usa la bici frequentemente. Fortunatamente è abbastanza facile e può benissimo essere affrontata in casa, se si ha un po’ di manualità. Come ogni strumento anche la bicicletta tende a usurarsi, quindi di volta in volta, vale la pena sostituirne alcune parti come i copertoni o i freni assieme ai cavi di comando e le guaine. Prima di tutto però, per una manutenzione bici fatta bene, è necessaria una bella pulizia. Basta questa operazione per avere una chiara idea della situazione. Pulendo una bicicletta infatti se ne osservano con attenzione tutti i dettagli. Come quando togliendo la catena si capisce se il movimento è fluido o ha qualche problema. Stesso dicasi per lo sterzo o la sella quando li si smonta e li si rimonta. Ogni piccolo problema può essere affrontato in questa fase.

Il resto solitamente lo si lascia al meccanico, che dispone degli attrezzi specifici per agire sulla bici in maniera sicura e accurata. La revisione di un movimento centrale richiede chiavi particolari ed è bene che sia fatto da un esperto che saprà cosa sostituire in caso di necessità. Il meccanico potrà fate anche un controllo generale e sarà in grado di informarvi se qualcosa necessita di una sostituzione.

Contact Blog del Ciclista a Roma

Address: Roma, 00123

Email: [email protected]